.
home ask past theme
< JUST HOLD ME, PLEASE >

Gabriella, 23 years old, Italian, Japanese employee, love Rock, It eats books, likes to draw, wants to become a photographer. ◕ ◡ ◕

- Web Site - Instagram - Wordpress -
1

image

»»Trailer««

Spike Jonze, credo che non smetterò mai di amarti per aver rappresentato, con questo film, in qualche modo, un pezzo della mia vita.
Mi ha distrutto, spiazzata, sorpresa, emozionata. Cambiata.
E’ consapevolezza di se stessi, è dove l’amore fa a botte con l’irrazionalità, dove l’irreale sembra reale.
E’ fermarci un attimo, osservarsi dall’interno, crescere. 
Capire di non lasciarci sfuggire le cose a noi importanti: il contatto umano.
Non è una normale storia d’amore, non è una storia d’amore. 
La parola, una voce, è tutto ciò che vale, che abbiamo e l’intangibilità ci schiaccia. 
E’ un film che va guardato ad occhi chiusi e cuore aperto, Con la voglia di voler toccare chi amiamo, ma non possiamo, non c’è, l’abbiamo perso. 
E ci terrei a dire, che ad ogni modo, per quanto possa essere sbagliato, irrazionale, stupido, roba da matti, e anche doloroso, amare, se quel sentimento che noi proviamo è puro, vero, quasi da poterlo toccare come si toccherebbe l’aria, non è mai sbagliato. Amare non è mai sbagliato. L’amore ci cambia, l’amore ci fa crescere. 
Non dico subito, ma prima o poi lo capiamo. 
Guardatelo, vi prego guardatelo. Non sono tanto brava con le parole, ma questo film merita di essere visto.

1596
» Ho visto persone volersi talmente bene che ora, neanche si parlano più.
(via rebellehope)